Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookies.
Accetto
  • AUXOLOGICO A INTERCARE
    25-27 MAGGIO 2017
    Approfondisci
  • SETTIMANA MONDIALE DELLA TIROIDE
    24 Maggio 2017- Conferenza: La Tiroide dal Bambino all'Anziano
    Approfondisci
  • OPEN DAY - AUXOLOGICO PROCACCINI
    10 giugno 2017
    Approfondisci



Gestione del paziente con scompenso cardiaco avanzato, tra ospedale e territorio

19 Novembre 2016
Ospedale San Luca, Piazzale Brescia 20, Milano
Sala Congressi 8° piano

Convegno ECM, formazione personale sanitario

Responsabili scientifici:  M. Facchini, G. Malfatto, G.Parati, G. B. Perego, A. Villani.

L’insufficienza cardiaca (o scompenso cardiaco) interessa almeno 15 milioni di persone in Europa, rappresentando la sindrome conclusiva di molte patologie cardiologiche. La mortalità sfiora il 50% a 5 anni dalla diagnosi.

I due terzi dei pazienti con insufficienza cardiaca ha un’età superiore ai 70 anni

Nonostante la maggior parte di essi risponda alla terapia farmacologica e non farmacologica e manifesti con esse un netto miglioramento della qualità di vita e della sopravvivenza, alcuni pazienti non migliorano o hanno frequenti riacutizzazioni dello scompenso.

Altri pazienti, che pur hanno beneficiato dalla terapia per molti anni, a un certo punto vanno incontro a un progressivo deterioramento clinico che corrisponde ad una insufficienza cardiaca in fase terminale.

Il convegno si dedicherà a questa popolazione complessa ed eterogenea che si trova in una fase avanzata della malattia, attraverso relazioni tenute da specialisti a livello internazionale, che porteranno la loro esperienza su punti molto dibattuti degli ultimi anni:

  • la comprensione delle modalità di inquadramento diagnostico
  • la stratificazione prognostica
  • l’impostazione di un corretto disease management che coinvolga medici di varie specialità ed infermieri
  • la gestione delle fasi terminali in cui le cure palliative diventano fondamentali.

Sarà inoltre dato ampio spazio alla discussione delle singole presentazioni, con la guida di moderatori anch’essi esperti conoscitori della materia.
 

Visualizza la locandina con il programma completo


Iscriviti


Il team del Centro dello Scompenso - Insufficienza cardiaca presso l'Ospedale San Luca a Milano



(19 November 2016)