Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookies.
Accetto
  • CENTRO SONNO PER LE DONNE
    Premio Best Practice al Centro Sonno di Auxologico
    Approfondisci
  • MEDA: LE LEZIONI DI AUXOLOGICO A UNITRE
    Il programma per il 2017
    Approfondisci
  • NUOVO SERVIZIO: Auxolab Prevenzione
    Pacchetti di Prevenzione. Esami di Laboratorio.
    Approfondisci


FAQ



 1)      Si possono fare ricoveri temporanei e quant’è il minimo di degenza?
Si possono effettuare  periodi di degenza temporanea, con un minimo di due settimane.
 
2)      Quant’ è la retta e vi sono differenze tra ricoveri definitivi e temporanei?
La retta è di 85 euro al giorno in camera doppia , sia per i definitivi sia  per i temporanei. La retta per la camera singola è invece di 170,00 euro al giorno.
 
3)      Come è organizzata la attivtà di fisioterapia?
All’interno della struttura vi è la possibilità di effettuare  fisioterapia di mantenimento, con modalità e tempistiche decise dal nostro medico di reparto.
 
4)      I farmaci ed i presidi assorbenti sono considerati extra?
no.
      
5)      Gli asciugamani e  lunzuolacoperte sono considerati extra?
no
 
6)      Perchè vi definite una RSA con caratteristiche molto sanitarie?
Le Rsa Monsignor Bicchierai sono inserite all’interno dell’Istituto Auxologico Italiano: gli ospiti che necessitano di prestazioni ambulatoriali specialistiche o strumentali, o di ricovero ospedaliero  possono usufruire delle strutture ospedaliere ed ambulatoriali Auxologico HSLuca.
 
7)      Potete accogliere pazienti non autosufficienti , anche in condizioni gravi?
Si. I nostri Medici sono specialisti Geriatri. Inoltre possono essere effettuare esami  di laboratorio e strumentali oltre a visite specialistiche senza spostare l’ospite dalla Struttura.
In casi di acuzie clinica in cui necessitasse ricovero ospedaliero, possiamo appoggiarci all’ospedale San Luca.
 
8)      C’è l’animazione e la possibilità di socializzazione?
Si. Abbiamo un Team di educatori professionali e sia la mattina che il pomeriggio si effettua attività animativa ed educativa, che aiuta anche la socializzazione
 
9)      L’iter per effettuare la domanda di ammissione  è molto lungo?
No, riusciamo ad accogliere pazienti anche in tempi brevissimi, compatibilmente con la disponibilità di posti letto
 
10)  Avete reparti suddivisi per tipologia di pazienti?
No, non ci sono nuclei suddivisi per patologie
Gli ospiti affetti da patologie degenerative neurologiche con deterioramento cognitivo possono essere accolti, ma, a tutela della loro incolumità, NON devono manifestare wandering
Non abbiamo nucleo Alzheimer (nucleo protetto per ospiti affetti da patologie degenerative tipo demenza, con disturbi del comportamento e wandering)
 
11)  L’orario di visita pazienti è libero?
Si, dalle 8.00  alle 20.00.
     
12)  Avete delle particolari convenzioni?
Si, con il Fasi. Non siamo convenzionati con il Comune di Milano      
 
13)  C’è la possibilità da parte del parente di rimanere anche la notte?
Si, con autorizzazione da parte del medico del reparto, in caso di condizioni particolari o critiche
 
       14) C’è la possibilità da parte del parente di far uscire l’ospite in permesso (a casa, per pranzo/cena o per periodi più lunghi, es vacanza)?
Si, con autorizzazione del medico di reparto, compatibilmente con le condizioni cliniche
       
15)  Avete un menu studiato appositamente per i degenti?
      Si, abbiamo dei menù studiati appositamente dal Servizio Dietetico in collaborazione con il Responsabile Sanitario.
 
16)  Avete una lavanderia esterna alla quale appoggiarsi eventualmente per i capi non intimi?
Si , abbiamo una lavanderia esterna convenzionata.
 
17)  Il personale assiste ai pasti l’ospite che non riesce ad alimentarsi da solo?
Si
       
18)  Quante volte si cambia il presidio assorbente durante il giorno?
Sempre in caso di necessità. Tre volte al giorno come regola quotidiana.
 
19)  Si possono detrarre le spese dalla dichiarazione dei redditi?
Si, la percentuale sanitaria della retta, secondo la normativa vigente in materia  La Segreteria fornisce le certificazioni occorrenti.
 
      
      
 
 
 



(2014-06-09 15:21:47)